STORIA DI INTERNET

La storia di Internet è direttamente collegata allo sviluppo delle reti di telecomunicazione. L'idea di una rete informatica che permettesse agli utenti di differenticomputer di comunicare tra loro si sviluppò in molte tappe successive. La somma di tutti questi sviluppi ha condotto alla “rete delle reti”, che noi conosciamo oggi comeInternet. È il frutto sia dello sviluppo tecnologico, sia dell'interconnessione delle infrastrutture di rete esistenti, sia dei sistemi di telecomunicazione. I primi progetti di questo disegno apparvero alla fine degli anni cinquanta. Dagli anni ottanta le tecnologie che oggi costituiscono la base di Internet cominciarono a diffondersi in tutto il globo (Italia compresa). Nel corso degli anni novanta la popolarità della rete è divenuta massiva in seguito al lancio del World Wide Web. L'infrastruttura di Internet si è espansa in tutto il mondo per creare la rete mondiale globale di computer oggi conosciuta. Dopo aver unito tra loro i paesi occidentali, si è estesa ai Paesi in via di sviluppo. Oggi grazie a Internet si può avere accesso all'informazione da qualsiasi punto del pianeta, ma non per questo il Terzo mondo ha ridotto il divario digitale che lo separa dal mondo sviluppato. Internet ha contribuito a modificare l'economia mondiale, ma al prezzo di “incidenti di percorso” di elevata gravità, come la bolla speculativa delle dot-com della fine degli anni novanta.
  • 1960: Avvio delle ricerche di ARPA, progetto del Ministero della Difesa degli Stati Uniti
  • 1967: Prima conferenza internazionale sulla rete ARPANET
  • 1969: Collegamento dei primi computer tra 4 università americane
  • 1971: La rete ARPANET connette tra loro 23 computer
  • 1972: Nascita dell'InterNetworking Working Group, organismo incaricato della gestione di Internet. Ray Tomlinson propone l'utilizzo del segno @ per separare il nome utente da quello della macchina.
  • 1973: La Gran Bretagna e la Norvegia si uniscono alla rete con un computer ciascuna.
  • 1979: Creazione dei primi Newsgroup (forum di discussione) da parte di studenti americani
  • 1981: Nasce in Francia la rete Minitel. In breve tempo diventa la più grande rete di computer al di fuori degli USA
  • 1982: Definizione del protocollo TCP/IP e della parola "Internet"
  • 1983: Appaiono i primi server con i nomi per indirizzarsi ai siti
  • 1984: La rete conta ormai mille computer collegati
  • 1985: Sono assegnati i domini nazionali: .it per l'Italia, .de per la Germania, .fr per la Francia, ecc. Il 15 marzo viene registrato il primo dominio .com di tutto il mondo;[1]
  • 1986: Viene lanciato LISTSERV, il primo software per la gestione di una mailing list. Il 30 aprile, da Pisa, sede del Centro nazionale universitario di Calcolo elettronico (Cnuce)[2] viene realizzata la prima connessione Internet dall'Italia.
  • 1987: Sono connessi 10 000 computer. Il 23 dicembre viene registrato “cnr.it”, il primo dominio con la denominazione geografica dell'Italia; è il sito del Consiglio Nazionale delle Ricerche.
  • 1989: Sono connessi centomila computer
  • 1990: Scomparsa di ARPANET; apparizione del linguaggio HTML
  • 1991: Il CERN (Centro Europeo di Ricerca Nucleare) annuncia la nascita del World Wide Web; il Crs4 (Centro di ricerca, sviluppo e studi superiori in Sardegna) crea il primo sito web italiano, secondo in Europa.[3][4]
  • 1993: Apparizione del primo browser pensato per il web, Mosaic
  • 1995: La National Science Foundation cessa di sostenere finanziariamente la dorsale; questo elimina le ultime restrizioni all'uso commerciale di Internet[5]. Al CRS4(Centro di ricerca, sviluppo e studi superiori in Sardegna) viene sviluppato il primo servizio di webmail[6]
  • 1996: Sono connessi 10 milioni di computer
  • 1999: Viene pubblicato Napster, il primo sistema di file sharing di massa. Gli utenti di Internet sono 200 milioni in tutto il mondo.
  • 2008: Gli utenti di Internet sono circa 600 milioni in tutto il mondo.
  • 2009: Gli utenti di Internet sono circa 1 miliardo in tutto il mondo.
  • 2011: Gli utenti di Internet sono circa 2 miliardi in tutto il mondo.[7]
  • 2014: Gli utenti di Internet sono circa 5 miliardi in tutto il mondo.
  • 2015: Gli utenti di Internet sono circa 6 miliardi in tutto il mondo.

Potrebbero interessarti